Spesso chi ha problemi ad addormentarsi passa diverse fasi: una fase iniziale di irritabilità dovuta alla stanchezza che si porta dietro durante la giornata, una successiva fase di consapevolezza del problema, nel quale si cerca una soluzione ad un problema che inficia la qualità della vita, del lavoro e anche dell’umore. A volte basta imparare a rilassarsi, a curare meglio la dieta alimentare serale, altre volte tutto questo non basta. E allora spesso si ricorre all’uso di sonniferi senza sapere che esistono delle alternative naturali, senza effetti collaterali e senza effetti droganti. Una di queste alternative è il CBD, l’estratto di cannabidiolo. Il CBD è infatti in grado di regolare in modo sicuro gli squilibri tra le ore di sonno e le ore di veglia, regolando in modo naturale il ciclo sonno/veglia.

E’ possibile consultare articoli attendibili, che mettono in evidenza i benefici del CBD per l’insonnia. Qui di seguito riportiamo alcuni link tradotti per te con Google Translate:

IL BENESSERE DAL CBD

i nostri prodotti